La trasmissione a cinghia è anche conosciuta come trasmissione continua di potenza.

Nell’articolo di oggi, studieremo Definizione, Tipi, Materiale, Applicazioni, Vantaggi, Svantaggi della trasmissione a cinghia.

Contenuto della pagina

Cos’è una trasmissione a cinghia?

La cinghia è un elemento flessibile di un sistema meccanico. Viene utilizzata per trasferire la potenza da un sistema ad un altro sistema.

azionamento a cinghia
foto per gentile concessione: Mechatronics Guy

Tipi di trasmissione a cinghia:

Ci sono cinque diversi tipi di trasmissione a cinghia che si possono trovare e sono:

  • Azionamento a cinghia aperta
  • Azionamento a cinghia chiusa o incrociata
  • Puleggia a cono veloce e sciolta
  • Puleggia a cono spezzata
  • Azionamento a puleggia fantino

Apertura a cinghia:

In questo, gli alberi ruotano nella stessa direzione che significa che il senso di rotazione è lo stesso della puleggia motrice e di quella condotta.

Gli alberi sono disposti nella direzione parallela.

Se gli alberi hanno una distanza maggiore tra il conducente e la puleggia motrice, allora ci deve essere il lato superiore sarà il lato allentato e il lato inferiore sarà il lato stretto.

Crossed belt-drive:

Qui nella trasmissione a cinghia incrociata la potenza trasmessa è più ma c’è un problema che non può funzionare più velocemente. Se è così, lo sfregamento tra le cinghie può portare all’usura.

In questo, gli alberi ruotano in direzione opposta. Sul lato di giunzione, sfrega e quindi si usura e si strappa.

E se non si desidera usura e strappare poi mettere più distanza tra puleggia e correre a bassa velocità.

Puleggia a cono veloce e sciolto:

Come il nome indica puleggia veloce e sciolto significa che ci sono due pulegge in esso.

Come sono posizionate queste due pulegge?

La puleggia veloce è montata su un albero con un giunto a chiavetta e la puleggia sciolta scorre liberamente sull’albero ed è incapace di trasmettere qualsiasi potenza.

Un altro termine in questo è quando più macchine stanno lavorando da una singola fonte di energia allora in questa condizione, ogni macchina è dotata di questa puleggia a cono veloce e sciolta.

Puleggia a cono a gradini:

Questo è anche conosciuto come cono di velocità.

Qui nella puleggia a cono a gradini, ci sono più pulegge attaccate di diametro diverso una adiacente all’altra.

Puleggie a cono a gradini sono utilizzate dove devono cambiare marcia o velocità di cambio albero guidato frequentemente come una macchina (tornio, fresatura e altro).

Il diametro della puleggia motrice e condotta è tale che quando si vuole passare a un’altra puleggia la stessa cinghia funzionerà.

Puleggia fantino:

Le pulegge fantino sono utilizzate nella sezione di sterzo del sistema.

La puleggia di rinvio è come una puleggia folle e viene usata per aumentare l’angolo di contatto in una trasmissione a cinghia aperta.

Quindi l’aumento dell’angolo di contatto porta ad una maggiore capacità di trasmissione della potenza della trasmissione.

Questa puleggia è montata più vicina alla puleggia più piccola e possiamo dire che anche questa è posizionata sul lato allentato della cinghia.

Comprendiamo la puleggia di rinvio in dettaglio:

Ecco (puleggia di rinvio o folle) aiuta ad aumentare l’angolo di contatto della cinghia, in modo da aumentare la tensione della cinghia e anche la trasmissione fornisce un rapporto ad alta velocità.

Tipi di cinghia:

La cinghia è stata classificata in quattro tipi che sono:

● Cinghia piatta
● Cinghia a V e
● Cinghia circolare
● Cinghia dentata

Studiamo queste quattro cinghie in dettaglio.

Cinghia piana:

È un tipo di sezione rettangolare.

È usata dove è richiesta una bassa potenza e la velocità è maggiore. Generalmente, la distanza dell’albero è tra 5 e 10 metri.

La cinghia piatta trasmette il potere usando l’attrito prodotto tra la cinghia e la puleggia.

La rotazione della puleggia nella cinghia piatta è nella stessa direzione.

La cinghia piatta ha un’efficienza di circa 98%

Molto poco rumore viene in questa cinghia.

Cintura a V:

Le cinghie a V sono a sezione trapezoidale.

Le cinghie a V sono usate dove la distanza dell’albero è inferiore a 2 metri e anche usate per velocità moderata e alta potenza.

Nella cinghia sono possibili azionamenti multipli.

Cinghia circolare:

È una sezione trasversale circolare.

Le cinghie circolari sono usate dove più di una distanza dell’albero di 5 metri.

È usata per la trasmissione di alta potenza.

Le cinghie circolari sono anche usate dove è richiesta una minore tensione iniziale e l’assenza di vibrazioni e rumore.

Cinghia dentata:

È un tipo alternativo di cinghia.

Le cinghie dentate sono usate principalmente all’interno (tipo di combustione interna) del sistema per trasmettere potenza.

Le cinghie dentate sono un azionamento positivo.

È un tipo di cinghia preciso e affidabile.

Materiali usati nella cinghia:

Per la scelta del materiale della cinghia, il materiale dovrebbe seguire alcune proprietà che sono:

● Dovrebbe essere flessibile
● Dovrebbe essere affidabile e durevole.
● Il materiale può sopportare uno sforzo di trazione elevato.
● Più temperatura può essere resistito.
● Basso peso per unità di lunghezza.
● Alto coefficiente di attrito tra cinghia e puleggia.
● Deve avere un’eccellente resistenza all’usura e alla fatica.

Ci sono 5 diversi tipi di materiali che usiamo per le cinture:

  • Cintura di cuoio
  • Cintura di gomma
  • Cottone o tessuto
  • Cintura di plastica
  • Balata

Studiamo in dettaglio questi 5 diversi tipi di materiali per cinture.

● Cintura in pelle:

Questo è il tipo di cintura più importante.

Questa cintura è stata trovata per la prima volta in Egitto.

La cintura di cuoio potresti averla vista nella tua vita quotidiana. Sì? Sì, lo è.
Questa cintura è più costosa di altre cinture fatte di stoffa o di materiali riciclati.

E si sa, per diventare una cintura di pelle forte, uno strato di pelle è unito ad un altro strato per diventare più forte e aumentare lo spessore della cintura.

● Cintura di gomma:

  1. Questa cintura è fatta di tessuto.
  2. Questa è usata in segherie, cartiere e altro.

● Cinghia di cotone o tessuto:

  1. Questo tipo è usato principalmente in macchine agricole e trasportatori a nastro.
  2. Questa è più economica e più adatta per climi caldi e un’atmosfera umida.

● Cintura di plastica:

  1. Questi tipi di materiali per cinture sono composti da fogli di plastica e strati di gomma.
  2. I principali vantaggi di una cintura di plastica sono che può progettare quasi tutte le dimensioni.

● Cintura balata:

  1. Le cinture balata sono simili alle cinture di gomma, ma questa è più forte di quella di gomma.
  2. La gomma balata è usata qui per attaccarla.
  3. È una cinghia di tipo impermeabile e ha un’alta resistenza al materiale acido e alcalino quindi è usata per il trasportatore di imballaggio alimentare.
  4. Non è usata per le alte temperature perché la gomma balata diventa appiccicosa a una temperatura più alta.

Selezione della trasmissione a cinghia:

La selezione della trasmissione a cinghia dipende da diversi fattori. Alcuni di loro sono elencati qui:

  • Richiede un azionamento positivo.
  • L’interasse tra l’albero e la puleggia.
  • La velocità della puleggia motrice e condotta.
  • La potenza trasmessa tra il sistema.
  • La disposizione degli alberi e altri.

Vantaggi della trasmissione a cinghia:

Un comando a cinghia ha i seguenti vantaggi:

  • Può essere facilmente installato e facilmente rimosso.
  • Il prezzo del comando a cinghia è basso.
  • Semplice nella costruzione.
  • I costi di manutenzione sono bassi.
  • Nessun lubrificante aggiuntivo è richiesto.
  • Può trasferire potenza anche verticale, orizzontale e inclinata.
  • Il consumo di energia è basso.

Svantaggi della trasmissione a cinghia:

Anche, ci sono alcuni svantaggi della trasmissione a cinghia e questi sono:

  • Perdita di potenza a causa dello slittamento e dello scorrimento.
  • Non si usa per una distanza molto breve.
  • E la velocità è limitata in qualche misura.
  • È più silenzioso.
  • Non è possibile una vita più lunga.
  • Le possibilità di rottura sono maggiori.
  • La temperatura di funzionamento è limitata tra -35 e 85 gradi Celsius. Se supera la temperatura, allora causa l’usura.
  • Il rapporto di velocità angolare non è necessariamente costante o uguale al rapporto del diametro della puleggia a causa dello slittamento.

Applicazioni della trasmissione a cinghia:

Le trasmissioni a cinghia sono usate in vari posti come:

  • Una trasmissione a cinghia è usata per trasferire potenza.
  • La trasmissione a cinghia è usata nell’industria dei mulini.
  • La trasmissione a cinghia è usata in Conveyor.

Belt Drive vs Chain Drive:

Azionamento a cinghia Azionamento a catena
L’azionamento a cinghia è usato per trasferire la potenza.
La trasmissione a cinghia è alimentata solo da una cinghia. La trasmissione a catena è alimentata da un anello di catena.
La trasmissione a cinghia è fatta di materiale sintetico. Questo non è più forte rispetto alla trasmissione a cinghia. Le trasmissioni a catena sono fatte di metallo che è più forte e più durevole.
Le trasmissioni a cinghia sono usate nei mulini. La trasmissione a catena è usata in biciclette, motociclette e molti altri motori.
Nella trasmissione a cinghia, piccole difficoltà hanno quando si danneggia. È più facile cambiare o riparare quando si danneggia
Basso o medio nel prezzo Il prezzo è alto
La trasmissione a cinghia non è il sistema di lubrificazione La trasmissione a catena è un sistema di lubrificazione.
La trasmissione a cinghia è più silenziosa della trasmissione a catena. La trasmissione a catena non è più silenziosa di una trasmissione a cinghia.

Alcune formule di trasmissione a cinghia:

Le formule di trasmissione a cinghia sono classificate in due parti della cinghia.

  1. Azionamento a cinghia aperta
  2. Azionamento a cinghia incrociata
 formula di azionamento a cinghia aperta
Formula della trasmissione a cinghia incrociata
Formula della trasmissione a cinghia

Slip e Creep nella cinghia:

Slip:

È essenziale una solida presa di attrito tra la cinghia e l’albero.

Ma a volte diventa insufficiente.

Questo può causare un certo movimento in avanti della cinghia senza portare con sé la puleggia condotta. Questo si chiama slittamento della cinghia.

Lo slittamento è espresso in percentuale.

Slittamento:

Quando la cinghia passa dal lato allentato al lato teso, una certa parte della cinghia si estende e quando la cinghia passa dal lato teso al lato allentato entra in contatto.

A causa di questi cambiamenti di lunghezza, c’è un movimento relativo tra la cinghia e le superfici della puleggia. Questo movimento relativo è chiamato creep.

Differenza tra slittamento e creep:

Lo scorrimento è dovuto alla proprietà elastica della cinghia, mentre lo slittamento convenzionale è dovuto all’insufficiente presa per attrito tra la cinghia e la puleggia.

Tuttavia, l’effetto dello scorrimento, così come lo slittamento, è quello di ridurre il rapporto di velocità, e quindi la trasmissione di potenza.

Quindi, lettori, questo è tutto sulla trasmissione a cinghia spero che abbiate il concetto generale di trasmissione a cinghia, non esitate a dire i vostri dubbi nella sezione commenti e anche a condividere il vostro feedback su questo articolo.

Si prega di scorrere qui sotto per trovare il link per il download della versione PDF di Belt-Drive.

Se si ottiene qualche conoscenza leggendo questo articolo perché non si sta condividendo queste preziose informazioni con i tuoi amici, condividere sul vostro preferito maniglie sociali e diffondere la conoscenza.

Alcune FAQ:

Quali sono i tipi di trasmissione a cinghia?

Ci sono cinque diversi tipi di trasmissione a cinghia che si possono trovare e sono:
1. Trasmissione a cinghia aperta
2. Trasmissione a cinghia chiusa o incrociata
3. Puleggia a cono veloce e sciolta
4. Puleggia a cono a gradini
5. Trasmissione a puleggia Jockey

Quali sono i vantaggi di una trasmissione a cinghia?

Una trasmissione a cinghia ha i seguenti vantaggi:
1. Si può installare e rimuovere facilmente.
2. Il prezzo della trasmissione a cinghia è basso.
3. Semplice nella costruzione.
4. Il costo di manutenzione è basso.
5. Non è richiesto alcun lubrificante aggiuntivo.
6. Può trasferire il potere anche verticale, orizzontale e inclinato.
7. Il consumo di energia è basso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.