Urano è retrogrado quasi il quarantuno per cento dell’anno, e quindi, è relativamente normale avere Urano retrogrado nel tema natale.

I pianeti retrogradi nel tema natale sono talvolta descritti come incapaci di esprimersi pienamente o di avere modi bizzarri, rotonde di manifestare la loro influenza. Altrettanto comune è l’idea che i pianeti retrogradi nel tema natale comincino ad emergere con successo solo più tardi nella vita, dopo molta introspezione e adattamento.

Nell’astrologia tradizionale, tuttavia, i pianeti retrogradi non sono visti come semplicemente mal guidati, ma come completamente indeboliti. Velocità e visibilità erano entrambe considerazioni importanti per gli astrologi antichi, e su entrambi i conti, i pianeti retrogradi sono in svantaggio. I pianeti che si muovono velocemente erano interpretati come attivi e in grado di portare avanti i loro significati, mentre i pianeti lenti, come quelli retrogradi, erano considerati troppo lenti per fare il loro lavoro correttamente. Vale la pena notare che i pianeti esterni – Urano, Nettuno e Plutone – non erano ancora stati scoperti quando gli antichi astrologi stavano redigendo le loro opinioni sui pianeti retrogradi.

In generale, Urano retrogrado nel tema natale è considerato meno influente di un pianeta retrogrado personale, come Mercurio o Venere. Gli effetti di Urano retrogrado al natale acquistano maggiore potenza se Urano forma forti aspetti con altri pianeti o punti, in particolare il sole, la luna e l’ascendente.

La responsabilità di Urano nel tema natale è quella di risvegliarci alla vera libertà, spingendoci fuori dalla compiacenza attraverso successive rotture e scoperte. Ovunque Urano si trovi nel tema natale è un’area della vita in cui possiamo sentirci smisuratamente limitati, anche se non lo siamo; nel corso della vita, possiamo escogitare un piano di fuga, cercando di liberarci dalle catene della responsabilità.

Un Urano in posizione prominente, sia diretto che retrogrado, di solito indica che il titolare del tema deve trovare un modo per affrontare l’astuta energia di Urano, tracciando una via di mezzo tra innovazione ispirata e ribellione senza senso. Positivamente, questo di solito porta coloro che hanno una posizione prominente di Urano ad alti livelli di autonomia e di auto-individuazione. Se mal espresse, le influenze uraniane possono esplodere come scoppi erratici di brillantezza che non riescono a trovare la giusta espressione nella realtà materiale. Coloro che hanno Urano retrogrado nel tema natale possono aver bisogno di spendere notevoli energie per venire a patti con il loro bisogno di individualità e libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.