Questo articolo include una lista di riferimenti, letture correlate o link esterni, ma le sue fonti non sono chiare perché mancano le citazioni in linea. Per favore aiuta a migliorare questo articolo introducendo citazioni più precise. (Febbraio 2008) (Impara come e quando rimuovere questo messaggio template)

Un puzzle scorrevole, puzzle a blocchi scorrevoli, o puzzle a tessere scorrevoli è un puzzle combinato che sfida un giocatore a far scorrere i pezzi (spesso piatti) lungo certi percorsi (di solito su una tavola) per stabilire una certa configurazione finale. I pezzi da muovere possono consistere in forme semplici, o possono essere impressi con colori, modelli, sezioni di un’immagine più grande (come un puzzle), numeri o lettere.

Un puzzle a 15 scorrevole

I puzzle scorrevoli sono essenzialmente di natura bidimensionale, anche se lo scorrimento è facilitato da pezzi meccanicamente interconnessi (come biglie parzialmente incassate) o gettoni tridimensionali. Come mostra questo esempio, alcuni puzzle scorrevoli sono puzzle meccanici. Tuttavia, i dispositivi meccanici non sono di solito essenziali per questi puzzle; le parti potrebbero anche essere pedine su una tavola piatta che vengono spostate secondo certe regole.

A differenza di altri puzzle a scorrimento, un puzzle a blocchi scorrevoli vieta di sollevare qualsiasi pezzo dalla tavola. Questa proprietà separa i puzzle scorrevoli dai puzzle di riordino. Quindi, trovare le mosse e i percorsi aperti da ogni mossa all’interno dei confini bidimensionali della tavola sono parti importanti per risolvere i puzzle a blocchi scorrevoli.

Il più antico tipo di puzzle scorrevole è il puzzle a quindici, inventato da Noyes Chapman nel 1880; Sam Loyd è spesso erroneamente accreditato di aver reso popolari i puzzle scorrevoli sulla base della sua falsa affermazione di aver inventato il puzzle a quindici. L’invenzione di Chapman iniziò una mania per i puzzle nei primi anni 1880. Dagli anni ’50 agli anni ’80 i puzzle scorrevoli che impiegavano lettere per formare parole erano molto popolari. Questi tipi di puzzle hanno diverse soluzioni possibili, come si può vedere da esempi come Ro-Let (un puzzle di quindici lettere), Scribe-o (4×8), e Lingo.

Il puzzle di quindici è stato computerizzato (come video giochi di puzzle) ed esempi sono disponibili per giocare gratuitamente on-line da molte pagine Web. È un discendente del puzzle in quanto il suo scopo è quello di formare un’immagine sullo schermo. L’ultimo quadrato del puzzle viene poi visualizzato automaticamente una volta che gli altri pezzi sono stati allineati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.