Vorremmo poter tenere i nostri alberi di Natale tutto l’anno. Nessuna stanza si sentirà mai più accogliente di quando è piena di ghirlande, luci scintillanti e, naturalmente, un albero decorato. C’è qualcosa nell’entrare in una stanza e sentire l’aroma agrumato di un pino o avere luci scintillanti accese la sera che ci rende straordinariamente riluttanti a lasciare questo pezzo di Natale alle spalle.

Alas, il Natale è finito, e il tempo di togliere i nostri alberi splendidamente decorati e dall’odore delizioso si avvicina velocemente. Anche se alcune persone (forse uno Scrooge?) sono entusiaste di portare fuori di casa una pianta troppo grande, molti di noi si sentono abbastanza tristi nel lasciare andare l’albero. Siamo felici di rimandare il più a lungo possibile – forse anche un po’ troppo a lungo.

Prima di decidere di sbarazzarsi dell’albero, è una buona idea controllare con la tua città per vedere se ci sono delle restrizioni per buttare via un albero o se hanno date di raccolta programmate per loro. Ora, hai deciso di liberare la stanza da tutta l’allegria natalizia (inserisci qui l’emoji del pianto) e tutto ciò che resta da fare è scegliere una data. Alcune persone scelgono le date per motivi superstiziosi, altre per motivi religiosi e altre ancora scelgono semplicemente una data che è più conveniente per loro (di solito a febbraio). Ecco tre delle date più popolari per abbattere l’albero:

31 dicembre: Abbattete il vostro albero la notte di Capodanno prima che le campane suonino la mezzanotte. Altrimenti, si dice che trascinerete tutto il vostro bagaglio e la sfortuna dell’anno scorso nel nuovo anno… se siete superstiziosi su queste cose, cioè.

5 gennaio: Abbattete il vostro albero in questo giorno, tradizionalmente considerato il dodicesimo giorno di Natale – cioè, l’ultimo dei 12 giorni di allegria natalizia. Pensatelo come una chiusura della stagione festiva.

6 gennaio: toglietelo il 6 gennaio in osservanza dell’Epifania, una festa cristiana che segna la rivelazione di Dio in forma umana nella persona di Gesù. Di nuovo, alcuni direbbero che lasciare il vostro albero oltre il 5 o il 6 porta sfortuna.

Naturalmente, smontare l’albero e conservare correttamente tutti quegli ornamenti e luci richiede alcuni prodotti chiave. Ecco alcuni dei nostri organizzatori preferiti per le vacanze per aiutare a rendere la rimozione dell’albero di quest’anno e il montaggio dell’albero del prossimo anno un gioco da ragazzi.

La nostra missione a SheKnows è quella di dare potere e ispirare le donne, e abbiamo solo in evidenza i prodotti che pensiamo che amerete tanto quanto noi. Si prega di notare che se si acquista qualcosa cliccando su un link all’interno di questa storia, potremmo ricevere una piccola commissione sulla vendita.

Borsa con albero di Natale

Immagine caricata pigramente
Immagine: Zober.

Questo è un modo così conveniente per conservare e proteggere il tuo albero. La borsa è ultra-resistente, quindi anche se la conservi in un posto come un capanno all’aperto, il tuo albero starà bene.

Borsa per albero di Natale$9.99Acquista ora

Scatola per conservare gli ornamenti

Immagine caricata pigramente
Immagine: Zober.

Non c’è niente di più deludente che trovare un ornamento rotto quando vai a montare il tuo albero. Mantieni tutti i tuoi ornamenti preferiti sani e salvi in questa festosa scatola di stoccaggio.

Ornament Storage Box$34.99Acquista ora

Light Storage Reels

Lazy loaded image
Image: Zober.

Risparmiate ore di tempo per districarvi avvolgendo le vostre luci intorno a uno di questi avvolgitori di luci di Natale. Manterranno le tue luci dall’impigliarsi tutte e una volta che le hai avvolte intorno alle bobine, puoi impilare le bobine nella borsa protettiva che viene fornita con loro.

Bobine di luci di Natale$32.99Acquista ora

Una versione di questo articolo è stata originariamente pubblicata nel dicembre 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.