Introduzione

Un surplus commerciale è un indicatore economico di una bilancia commerciale positiva in cui le esportazioni di una nazione superano le sue importazioni. L’equilibrio commerciale può essere raggiunto riducendo il valore totale delle importazioni dal valore totale delle esportazioni.

Se il valore della bilancia commerciale è positivo, esiste un surplus commerciale. Un surplus commerciale riflette un afflusso netto di valuta nazionale sul mercato estero. Il surplus commerciale è l’opposto di un deficit commerciale, che è il deflusso netto, e si verifica quando la bilancia commerciale è negativa.

Importanza del surplus commerciale

Un surplus commerciale può creare occupazione e crescita economica, ma all’interno di un’economia, può anche portare a prezzi e tassi di interesse più alti. La bilancia commerciale di una nazione può anche influenzare il valore della sua valuta sui mercati globali, in quanto permette a un paese di esportare la maggior parte della sua valuta attraverso il commercio.

In molte situazioni, un surplus commerciale tende ad aumentare la valuta di un paese rispetto alle altre valute, influenzando i tassi di cambio delle valute. Tuttavia, questo dipende dalla proporzione di beni e servizi di un paese rispetto ad altri paesi, così come da altri fattori di mercato.

Il surplus commerciale in India

Il Ministero del Commercio e dell’Industria pubblica la bilancia commerciale in dollari USA. La bilancia commerciale è derivata dal Fondo Monetario Internazionale prima dell’aprile 1990. La bilancia commerciale dell’India ha registrato un deficit di 11,3 miliardi di dollari nel dicembre 2019, rispetto a un deficit di 12,2 miliardi di dollari nel mese precedente.

I dati della bilancia commerciale dell’India sono aggiornati mensilmente, con un valore medio di -369,7 milioni di dollari disponibili da gennaio 1957 a dicembre 2019. Le statistiche hanno raggiunto un massimo storico di 258,9 milioni di dollari nel marzo 1977 e un minimo storico di -20,2 miliardi di dollari nell’ottobre 2012.

Negli ultimi rapporti, le esportazioni totali dell’India hanno raggiunto USD 27,4 miliardi a dicembre 2019, con un calo dell’1,6% anno su anno. Le importazioni totali hanno registrato 38,6 miliardi di dollari nel dicembre 2019, una diminuzione dell’8,8% anno su anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.