Caro grato per l’amore ritrovato, ma ha bisogno di recuperare un po’ di solitudine!,

Tutto ciò di cui hai bisogno è amore… e un po’ di “tempo per me”. Non sei solo nelle tue preoccupazioni di passare molto tempo con il tuo partner, di volere spazio e di aver bisogno di più tempo da solo per nutrire il tuo senso di sé. Ogni relazione ha alti e bassi, e non sempre siete in sintonia con il vostro partner. Mantenere un equilibrio tra i vostri bisogni e quelli del vostro partner richiede pratica ed è una componente essenziale per favorire una relazione sana. Fortunatamente, ci sono molti modi per esprimere i vostri bisogni senza ferire i sentimenti del vostro partner. La chiave è una comunicazione onesta.

Sembra che il tuo partner abbia espresso la quantità ideale di tempo che vuole passare con te – ora è il momento che tu faccia lo stesso. Considera le seguenti idee:

  • Prenditi un po’ di tempo per riflettere. Per prepararti alla discussione con il tuo partner, poniti alcune domande chiave: Idealmente, quanto tempo vorresti passare con il tuo partner? Perché questa quantità di tempo ti sembra appropriata? Che tipo di attività ti piace fare con lui?
  • Cerca di non avere paura del conflitto. Va bene essere in disaccordo ogni tanto. I partner romantici possono sentirsi intimiditi dal conflitto ed evitarlo nel tentativo di mantenere la pace. Questo è particolarmente vero nelle relazioni nuove o in erba. Avete il diritto di sentirvi sicuri nell’esprimere le vostre preoccupazioni senza deludere il vostro partner o temere ritorsioni – e lo stesso vale per il vostro partner.
  • Comunicate onestamente. Alcune relazioni soffrono di una comunicazione insufficiente, disonesta o inefficace. Il vostro desiderio di essere sinceri sui vostri bisogni è cruciale per facilitare una comunicazione efficace. Sii onesto, ma mentre lo fai cerca di non usare un linguaggio duro. Evitate parole che possano risultare giudicanti o offensive (ad esempio, dire che lui vi sta soffocando o che è appiccicoso, ecc.) Il tuo partner non legge nel pensiero e potrebbe non cogliere i suggerimenti sottili. Sii chiaro, diretto, conciso e cerca di non allontanarti dall’argomento della conversazione. Usa le affermazioni “io” piuttosto che “tu” per comunicare i tuoi sentimenti senza abbattere il tuo partner.
  • Negoziare e scendere a compromessi. È un evento raro quando entrambe o tutte le parti coinvolte in una relazione sono uniformemente d’accordo sulla quantità di tempo ideale da passare insieme. Considera le tue aspettative insieme ai bisogni del tuo partner – i bisogni e i desideri del tuo partner sono validi quanto i tuoi. Un compromesso soddisfacente potrebbe consistere nell’alternare i fine settimana passati insieme per riconnettersi e passare del tempo di qualità con se stessi.
  • Rafforzate il vostro entusiasmo. Assicurati di trasmettere che anche se vuoi un po’ più di spazio personale, sei ancora pazza di lui. Per rafforzare la fiducia del tuo partner, prendi in considerazione l’idea di inserire la sostanza principale della conversazione con sentimenti positivi su di loro e sulla relazione.

Molte relazioni sono soffocate dalla stagnazione. Come minimo, non affrontare questo problema può portare all’insoddisfazione per non essere stati soddisfatti dei propri bisogni; non dare voce ai propri bisogni potrebbe anche portare a risentimento o rabbia accumulati nei confronti del partner. Avere questo tipo di conversazioni può aiutare a stabilire dei precedenti per come comunicherete in futuro e come risolverete le differenze nella vostra relazione. Questo tipo di comunicazione fa parte di una relazione sana! Potrebbe anche essere utile discutere di queste preoccupazioni con un professionista della salute mentale (da soli o con il vostro partner). Per ulteriori informazioni sulla navigazione nelle relazioni, controlla la categoria Relationship Stuff degli archivi Go Ask Alice! Relazioni archivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.