Con l’acquisizione da parte di Bungie dei diritti di Destiny dall’editore Activision Blizzard, questo significa espandere la casa del gioco per PC da Battle.net – la storica piattaforma di gioco per PC di Blizzard – a Steam, la vetrina leader di mercato di Valve Software. Bungie ha annunciato giovedì che Destiny 2 sarà disponibile su Steam il 17 settembre, e “gli attuali giocatori PC saranno in grado di portare tutti i loro progressi e acquisti con loro, compresi i loro Guardiani, i loro caveau e tutti i loro progressi – senza alcun costo.”

E questo è tutto ciò che abbiamo in termini di specifiche. Bungie sta promettendo maggiori dettagli su questa migrazione “più avanti nell’estate” sul loro sito web.

Destiny 2 ha originariamente lanciato su Xbox One e PlayStation 4 nel settembre 2017, e ha fatto il suo debutto della serie su PC, tramite Battle.net, un mese dopo. È stato il primo titolo non-Blizzard a graziare la piattaforma. La versione PC di Destiny 2 ha aggiunto caratteristiche popolari di gioco su PC come il supporto per la risoluzione nativa 4K, un frame rate non bloccato e, naturalmente, il supporto per tastiera e mouse.

All’inizio di quest’anno, Valve ha annunciato che Steam aveva 90 milioni di utenti, con 47 milioni di utenti giornalieri. E per quanto riguarda i destini, Destiny 2 si unirà a Halo, il precedente franchise di Bungie, su Steam. All’inizio di quest’anno, Microsoft ha annunciato che porterà Halo: The Master Chief Collection su PC sia su Steam che su Windows Store.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.