Ci vuole molto sforzo per diventare chi dovresti essere e per distruggere i tuoi obiettivi. Ci vorrà ancora più sforzo se sei costantemente distratto da cose del corpo di cui sei consapevole e che sono del tutto normali. Voglio dire, se sei come me, ci sono un milione di cose che hai bisogno di trovare il tempo di pensare e fare in un giorno, eppure in qualche modo c’è sempre un sacco di tempo e opportunità per qualche primo odio del corpo auto-cosciente. Ma è così inutile.

Sono sicuro che ormai avete sentito la roba “tutti i corpi sono bei corpi”, e sono anche sicuro che la metà delle volte siete stati super ispirati e l’altra metà delle volte avete sgranato gli occhi così forte che le vostre lenti a contatto si sono perse nel vostro cervello. Gli esseri umani sono creature fragili a volte, e io sono tra i più fragili, quindi nessuna vergogna. Tuttavia, devo ricordarvi che la maggior parte delle cose di cui siete coscienti sono solo cose del corpo assolutamente normali. Sono cose che succedono a prescindere. Sono le cose dell’essere umano.

Quando ti rendi conto, e prendi davvero a cuore, che molte delle cose di cui ti preoccupi non sono necessarie, allora ti sentirai davvero molto meglio con te stesso. Inoltre libererai tutto quello spazio per il cervello e il cuore per conquistare le nazioni e altre cose da capo.

Le tue braccia

Tank top, abiti da sole, tutto senza maniche – questo è un mondo in cui puoi assolutamente vivere se lo vuoi, non importa quale sia la dimensione o la forma delle tue braccia. Conosco così tante persone che non mostreranno mai le loro braccia, e che sono a disagio nel caldo, o limitate nelle loro opzioni di moda, tutto perché non gli piacciono le loro braccia. È del tutto normale che le tue braccia sembrino morbide e larghe, non importa quale forma o dimensione tu abbia, solo perché si appoggiano al tuo corpo. Hai delle braccia! Tutti abbiamo delle braccia. Tutti abbiamo braccia che sembrano totalmente diverse a certe angolazioni. Non vale la pena sprecare l’energia emotiva per questo.

I peli delle braccia

Mentre siamo in tema di braccia, parliamo dei peli delle braccia. I peli delle braccia sono uno spettro. Da una parte ci sono quelli di noi con una bella e folta pelliccia. All’altra estremità ci sono quelli lisci e senza peli. Ecco il punto: sono tutti normali. I peli sono solo peli. Non hai alcun controllo su dove crescono. E se non ti piace avere peli sulle braccia, puoi sempre rimuoverli. Inoltre, posso dire onestamente che non ho mai guardato una persona e notato o pensato alla sua quantità di peli sulle braccia. Tanto per dire.

La tua mancanza di spazio tra le cosce

Se la tua mancanza di spazio tra le cosce è un problema serio, ho cattive notizie per te. Potresti aver bisogno di scambiare i tuoi affondi e le tue spremute con un chirurgo plastico, perché un divario tra le cosce semplicemente non c’è per alcune persone, indipendentemente dalla loro taglia o dal livello di fitness. La larghezza e l’angolo dei tuoi fianchi, il modo in cui il tuo corpo distribuisce naturalmente il grasso, e le dimensioni e la forma del tuo bacino sono determinanti tanto quanto il numero di esercizi che fai. Alcune donne super magre non li hanno. Alcune donne plus size ce l’hanno eccome. Che questo ti possa ispirare a mettere a riposo questa follia del divario tra le cosce.

Le tue dimensioni del seno & Forma

Lo sapevi che è totalmente normale avere due seni di dimensioni diverse? Io ho una grande coppa B a sinistra e una piccola coppa C a destra. Ero solita pensare che fosse ingiusto per me essere plus size e non avere tette super enormi. Ma, sapete una cosa? Non ho avuto alcun controllo su come il mio corpo si è sviluppato. Non devi mai sentirti consapevole delle tue dimensioni del petto. Quando qualcuno ti critica, cosa ti sta davvero dicendo? “Ehi, fai schifo a controllare la crescita di cose sulla cui crescita non hai alcun controllo!” Psh.

Le tue cosce flosce

Le cosce flosce sono le più carine. Eppure, la gente spende un sacco di soldi duramente guadagnati ogni giorno in creme e rulli e interventi chirurgici per sbarazzarsi delle cosce “a ricotta” o “grumose”. Di nuovo, questo è qualcosa su cui hai poco controllo. È una cosa del tutto normale con cui hanno a che fare persone di tutte le forme e dimensioni.

I tuoi bruciori

A volte impreco contro lo specchio dicendo: “Ho 30 anni! Come faccio ad avere una faccia come un adolescente che non si fa la doccia?”. È il peggiore. Ma non è che mi vengono i brufoli perché mi rotolo nella sporcizia e conservo gli spiccioli nei pori. Succede a causa dei cambiamenti ormonali, del trucco, del sudore e della vita. Ed è assolutamente normale. Il trucco può nasconderlo. Ma non devi nasconderlo. È quello che è, e tu sei bellissima, che tu abbia o meno dei breakout. Inoltre la gente non si concentra su di loro (o si preoccupa di loro) tanto quanto pensi. E se lo fanno, allora probabilmente dovresti trovare amici migliori e più gentili.

Il tuo strano dito del piede

Hai un dito del piede strano? Avevo uno zio che odiava così tanto il suo dito strano che si faceva la doccia in calzini. Storia vera. Se corri molto, indossi molto smalto per le unghie, prendi certi tipi di medicine, o semplicemente hai una strana genetica delle dita dei piedi, allora potresti avere un’unghia nera, gialla o croccante, o delle dita storte. Totalmente normale e totalmente trattabile (se è un problema per te). Altrimenti, questo è il motivo per cui l’universo ha inventato le scarpe a punta chiusa.

La tua attaccatura dei capelli

Per la maggior parte della mia vita, ho vissuto in un felice stato di ignorante beatitudine riguardo alla mia attaccatura dei capelli. Poi ho letto online da qualche parte di persone che erano coscienti della loro attaccatura e improvvisamente la mia era tutta sbagliata. Il mio collo è troppo peloso. Le mie basette sono troppo lunghe. I punti sopra la mia fronte sono troppo sottili. È una follia. Non c’è assolutamente nulla di sbagliato nel modo in cui il mio corpo produce naturalmente i capelli. Non c’era niente di sbagliato nella mia attaccatura dei capelli per la maggior parte della mia vita. È stato solo quando qualcuno mi ha parlato di questa follia che è diventato un problema. Non lasciate che io sia questa persona per voi. Lasciami essere la persona che ti ricorda che non c’è niente di sbagliato nella tua attaccatura dei capelli e che non vale la pena preoccuparsi.

I tuoi genitali

I genitali prendono un sacco di critiche per essere qualcosa che non passiamo molto tempo a mostrare agli altri. Non è che la maggior parte di noi è al lavoro, in piedi intorno al refrigeratore d’acqua come, “Ehi, guardate il mio giardino femminile”. Eppure pensiamo che le nostre vagine siano troppo flosce, troppo larghe, troppo grandi, troppo esterne, troppo pelose e troppo puzzolenti. Pensiamo che i peni siano troppo piccoli, troppo larghi, non abbastanza larghi o troppo storti. Insomma, potrei continuare. Sono tutte sciocchezze. Se le tue cose funzionano, e sei sano, allora il resto è tutto normale. Naturalmente, non sto parlando di persone intersessuali o transgender che hanno motivi legittimi per lamentarsi dei loro genitali (se vogliono). Sto solo dicendo che la maggior parte di noi è abbastanza fortunata da poter rinunciare al gioco del junk-shaming. Qualsiasi cosa stiamo indossando è molto probabilmente del tutto normale.

Possiamo smettere di trovare cose da odiare di noi stessi e pensare di più alle cose da amare di noi stessi? Per esempio, il mio sedere taglia 24 è fantastico. Legittimo. E ho dei bei capelli viola. Più di questo, per favore. Grazie.

Immagini: Pexels (10)

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.