Da All About Vision

Uomo con affaticamento degli occhi da computer che guarda lo schermo del portatile

Sei chino sulla tua tastiera, fissando – e forse strizzando gli occhi – lo schermo del computer. Ha sentito parlare degli occhiali da computer. Ti aiuterebbero a vedere lo schermo più chiaramente, ad alleviare l’affaticamento degli occhi digitali e a filtrare la dannosa luce blu?

Sì, gli occhiali per computer possono aiutare ad alleviare l’affaticamento degli occhi digitali e possono anche bloccare o filtrare la luce blu dallo schermo.

Quello di cui forse non ti rendi conto è come il bagliore della luce blu sta influenzando la tua vista. L’esposizione agli schermi digitali può causare sintomi come mal di testa, occhi secchi o visione offuscata quando non si pratica la moderazione.

Indossare gli occhiali da computer ed essere attenti al tempo trascorso sullo schermo può ridurre i sintomi associati all’affaticamento degli occhi digitali, noto anche come sindrome da visione al computer.

Che cos’è l’affaticamento degli occhi digitali?

I sintomi dell’affaticamento degli occhi digitali includono visione offuscata, visione doppia, affaticamento degli occhi, occhi secchi, occhi irritati, occhi rossi, contrazioni degli occhi e mal di testa.

Lo sforzo oculare digitale può anche causare dolore al collo e alle spalle.

Quanto è grande il problema?

Secondo il Vision Council, circa l’80% degli adulti riferisce di usare dispositivi digitali per più di due ore al giorno, e il 59% riferisce di sperimentare sintomi di affaticamento degli occhi digitali.

Qual è la ripartizione dei sintomi di affaticamento degli occhi digitali (secondo il Vision Council)?

– Il 35% riferisce di aver provato dolore al collo e alle spalle

– Il 32,4% riferisce di aver provato tensione agli occhi

– Il 27,9% riferisce di aver provato visione offuscata

– Il 27,7% riferisce di aver provato mal di testa

– Il 27,2% riferisce di aver provato secchezza oculare

ESPERIENZA DI STRAINCOLO DIGITALE? Trova un ottico vicino a te e prenota un esame della vista.

Che cos’è la luce blu?

La nostra vita è sempre più digitale – come abbiamo fatto senza i nostri smartphone? – ma l’uso prolungato dei dispositivi digitali aumenta la nostra esposizione alla luce blu potenzialmente dannosa, che può portare a un affaticamento degli occhi digitali e persino a problemi di sonno.

La luce blu in sé può essere buona o cattiva per te, proprio come l’esposizione ai raggi ultravioletti del sole. Come puoi proteggerti dagli effetti nocivi della luce blu?

– Non usare i tuoi dispositivi prima di andare a letto. Le ricerche dimostrano che l’esposizione alla luce blu può impedirti di dormire bene.

– Fai delle pause dai tuoi dispositivi. Segui la regola del 20-20-20 per ridurre il rischio di sintomi di affaticamento degli occhi digitali. La regola? Ogni 20 minuti, prenditi 20 secondi per guardare a 6 metri di distanza.

– Procuratevi delle lenti che filtrano la luce blu. Gli occhiali per computer specificamente progettati per alleviare l’affaticamento degli occhi digitali e bloccare la luce blu dannosa possono aiutare.

Come funzionano gli occhiali per computer

Gli occhiali per computer hanno lenti che “bloccano o filtrano la luce blu”, dice l’optometrista Suzanne Kim del MEDARVA Low Vision Center di Richmond, Virginia.

“Le lenti riducono la quantità di luce blu che entra nell’occhio”, rendendo il lavoro sugli schermi digitali più sicuro e confortevole per gli occhi, aggiunge.

Cosa cercare negli occhiali da computer

Per il massimo comfort di visione, le lenti degli occhiali da computer dovrebbero includere un rivestimento antiriflesso (AR). A volte chiamato trattamento antiriflesso, il rivestimento AR elimina i riflessi della luce dalle superfici anteriore e posteriore delle lenti che possono causare l’affaticamento degli occhi.

E, naturalmente, il filtraggio della luce blu è un ulteriore vantaggio.

Hai bisogno di una prescrizione per gli occhiali da computer?

“Se normalmente non porti gli occhiali e non hai una prescrizione, puoi acquistare occhiali da ‘computer’ senza la prescrizione di un optometrista”, dice Kim.

“Se hai una prescrizione per gli occhiali (se sei vedente da vicino, da lontano o hai l’astigmatismo), allora avrai bisogno di una prescrizione per avere il filtro per la luce blu aggiunto al tuo prossimo paio di occhiali”, dice.

Hai bisogno di occhiali da computer?

Sebbene l’American Academy of Ophthalmology (AAO) non raccomandi occhiali speciali per l’uso del computer, Kim dice che i suoi pazienti che usano occhiali per computer hanno riportato una notevole riduzione dell’affaticamento degli occhi digitali, dandole ragione di credere che le lenti che bloccano la luce blu aiutino.

Soprattutto prima di dormire, gli occhiali per computer che filtrano la luce blu possono fare la differenza. “Direi che gli occhiali per computer sono simili alla funzione di modalità notturna sull’iPhone”, dice Kim.

L’AAO dice che i sintomi di affaticamento degli occhi digitali causati dall’uso del computer sono solo temporanei e si attenueranno dopo aver smesso di usare (o prendersi una pausa da) i dispositivi.

Alcuni consigli finali su come ridurre l’affaticamento degli occhi digitali? Siediti dritto al computer, aumenta la dimensione dei caratteri sullo schermo e migliora l’ergonomia della tua postazione di lavoro per ridurre l’affaticamento degli occhi digitali e il dolore alla schiena e al collo.

VENDERE OCCHIALI DA COMPUTER? Trova un ottico vicino a te o online e cerca gli occhiali per computer e le lenti che filtrano la luce blu.

Pagina aggiornata a settembre 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.