Il Centro per la chirurgia metabolica e la perdita di peso ora incorpora l’analisi metabolica come parte del suo programma multidisciplinare di perdita di peso. L’analizzatore metabolico determina accuratamente il tasso metabolico basale, o il numero di calorie bruciate a riposo.

Questo test è offerto ai pazienti che sono candidati alla chirurgia senza alcun costo. I pazienti che non sono candidati all’intervento chirurgico possono richiedere l’analisi metabolica per una piccola tassa.

Perché eseguite test di analisi metabolica?

L’analizzatore metabolico calcola accuratamente il tasso metabolico a riposo (RMR) di una persona. Questo è il numero di calorie che una persona brucia a riposo per 24 ore. Questo indica il fabbisogno calorico di mantenimento di un individuo.

In che modo queste informazioni guidano il piano di trattamento di un paziente?

Uno dei passi più importanti nella gestione del peso è raggiungere un corretto equilibrio tra il fabbisogno calorico e l’apporto calorico giornaliero.

Il tuo tasso metabolico a riposo (RMR) può essere usato per determinare il numero di calorie che devi consumare ogni giorno per mantenere il tuo peso. L’assunzione della dieta può quindi essere regolata per raggiungere e mantenere una perdita di peso efficace.

Come viene eseguita l’analisi metabolica?

Il test è semplice, non invasivo e indolore. Il paziente si siede comodamente e respira semplicemente in una maschera/boccaglio per circa dieci minuti. Il dispositivo raccoglie e misura il volume dell’aria espirata e i livelli di ossigeno in quell’aria.

Come fa l’analisi metabolica a determinare il tasso metabolico?

Quando il tuo corpo brucia il cibo come carburante, richiede ossigeno e produce anidride carbonica. Il dispositivo misura la quantità di ossigeno consumato a riposo, e usando questa misura, può calcolare le calorie bruciate durante un periodo di 24 ore.

Come viene usato il test metabolico per trattare l’obesità?

In base al tasso metabolico a riposo, i medici possono determinare l’apporto calorico giornaliero ottimale necessario per ottenere una graduale perdita di peso a lungo termine. La misurazione periodica del tasso metabolico può anche essere usata per valutare la risposta del paziente alla chirurgia, ai farmaci o ai cambiamenti della dieta.

Mentre molti pazienti credono che il loro metabolismo possa essere anormalmente lento, in realtà la maggior parte delle persone sovrappeso o obese hanno un tasso metabolico medio o superiore alla media. Perdere peso fa diminuire il tasso metabolico. Decidere l’apporto calorico appropriato per mantenere un peso stabile dopo l’intervento chirurgico può essere facilitato da una misurazione ripetuta dopo l’interruzione della perdita di peso.

Temi correlati

  • Gastrectomia delle maniche
  • Chirurgia di bypass gastrico
  • Banda gastrica vaporizzata
  • Chirurgia divisionale Chirurgia
  • Switch duodenale
  • Procedimenti endoscopici
  • Balloni gastrici

Storie & Prospettive

Con parole loro: I pazienti descrivono le loro trasformazioni

Passi successivi

Sei pronto per un cambiamento? Per iniziare il nostro programma, chiama (212) 305-4000 o richiedi un appuntamento online oggi stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.